Perchè il marketing tradizionale fallisce?

old_marketing

Domanda che spesso ci viene posta: perchè il marketing tradizionale fallisce?

I mezzi utilizzati per il marketing tradizionale sembrano soccombere uno dopo l’altro col passare del tempo.
Come riportato dalla prestigiosa Harvard Business Review nell’articolo del 9 Agosto 2012, dal titolo “Marketing is dead” (Il Marketing è morto), strumenti quali pubblicità, branding, PR eccetera, stanno fallendo miseramente nel loro compito principale.

I consumatori si sono evoluti con l’evolversi della rete, e sono passati dall’essere passivamente soggetti alle varie forme di marketing, all’essere soggetti attivi, che si informano, cercano e confrontano in rete le offerte legate a un determinato prodotto.

Si può dire tranquillamente che i mezzi di marketing tradizionale non hanno più senso nel mondo dei social network, dove il passaparola digitale diventa un mezzo potentissimo e a misura di persona. Non si tratta infatti di venditori che cercano di piazzare l’ultimo prodotto, ma di persone nelle stesse condizioni, spesso con gli stessi interessi, che parlano di prodotti che vorrebbero acquistare con altre persone che hanno già acquistato o che sono più esperte nel campo.

Quali saranno le risposte per il futuro?

Prevedere cosa diventerà il marketing non è cosa semplice, ma una linea guida su tutte si sta imponendo, e si imporrà sempre di più, nel prossimo futuro. Il “capitale sociale” delle aziende, inteso come il network di clienti che a loro volta hanno un network di amici e così via, diventerà sempre più importante al crescere della concorrenza. Le aziende dovranno preoccuparsi non solo di vendere, ma di mantenere delle comunità online attive e vivaci, che possano contribuire anche con un onesto feedback a migliorare i servizi o i prodotti offerti dall’azienda stessa. Le aziende dovranno inoltre preoccuparsi di mantenere un occhio di riguardo verso quegli utenti che noi chiamiamo hub (concentratori), cioè quelli che per propria inclinazione tendono ad avere grandi reti sociali a cui partecipano con entusiasmo.

Quando concepite l’idea del vostro sito internet dunque, andate sempre oltre il semplice aspetto grafico, occupatevi molto di interazione coi vostri clienti e di cura dei contenuti per mantenere alto l’interesse dei clienti stessi.

By INFINITY

rif.  http://blogs.hbr.org/cs/2012/08/marketing_is_dead.html